Samuele Sartini ospite su Wiki Mix

Il dj/producer italiano SAMUELE SARTINI è ormai simbolo di classe ed efficacia, le sue produzioni sono frutto di un attento lavoro e di una spasmodica ricerca di sonorità e melodie, vantando la collaborazione di performer d’elite.
Dagli esordi discografici con “Fly”, “Real Love” featuring Michael Watford e “Let’s Get Back The Feeling” affidato alla voce di CeCe Rogerspassando per le club hit “Why” e “Love Shine”, pubblicate con lo pseudonimo Sam Project, fino ad arrivare alle perle pop-house “Love U Seek” e “Back Again” interpretate da Amanda Wilson, la sua ascesa nel mercato non segna battute d’arresto.
Proprio dalla fusione della voce di “Love U Seek” con la progressive track “Bromance” dello svedese Tim Berg aka Avicii nasce “Seek Bromance”, un fenomeno planetario da oltre 60 milioni di visualizzazioni su YouTube edito su Ministry Of Sound, Armada e Kontor e celebrato in tutto il mondo con un doppio disco di platino e numerosi dischi d’oro; scelta dal Premio Oscar Clint Eastwood come una delle colonne sonore del suo film “The 15:17 To Paris”.
Il suo stile inconfondibile lo ha portato a remixare artisti del calibro di Armin Van Buuren, Bob Sinclar, Saint Motel, Roger Sanchez, Fragma, Calvin Harris, Paul Van Dyk, Inna, Ultra Naté e Ti.Pi.Cal, firmando le versioni che hanno fatto la differenza in pista come negli airplay.
Samuele Sartini continua a far ballare le più importanti discoteche italiane, festival internazionali e non solo!
Tra gli ultimi singoli risalta “Symphony” in collaborazione con Dr. Space, uscito lo scorso Gennaio.

BUON ASCOLTO!

Segui Samuele Sartini
FACEBOOK
INSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *