L’artista italiano Michael C. approda sull’etichetta di Robin Schulz – Intervista

Conosco Michael C. da qualche anno e ho visto l’evolversi di diversi successi e oggi, con il suo ritorno da solista ha sorpreso tutti.
“Take Me Home” uscito su Mentalo Music, l’etichetta di Robin Schulz, è disponibile su tutti i digital stores e Youtube con il video ufficiale.
Per l’occasione abbiamo scambiato quattro chiacchiere! Buona lettura.

Musica, lifestyle e tanto altro.
Chi è Michael C. ? Tre aggettivi per descrivere il tuo nuovo progetto musicale?

Tre aggettivi mi chiedi?Faccio sempre fatica a parlare di me; Michael C. è un progetto molto personale, basato sui valori in cui credo: (onestà, determinazione, semplicità).

Un percorso ricco di musica, ricerca di nuove sonorità e collaborazioni.
Quanto ha inciso il tuo passato con il prodotto con cui hai deciso di tornare sulla scena?
Ho una frase che mi è rimasta in testa, non ricordo la fonte: “ La vita ha senso solo se vista all’indietro, ma va vissuta in avanti.” Le mie scelte del passato mi hanno portato dove sono ora, quindi non rimpiango nulla, è stato un percorso atto a scoprire chi sono realmente.
Ora l’obbiettivo è di riportare nella musica le mie emozioni e sensazioni più vere.

Quali sono gli artisti che ti influenzano maggiormente in questo ultimo periodo?
Con chi avresti il piacere di collaborare e perchè?
Nell’ultimo anno devo dare merito a Martin Garrix, ho ascoltato le sue ultime produzioni in maniera maniacale, ma poi in realtà nelle mie tracce cerco di ascoltare la mia voce interiore.
Non guardo generi musicali di tendenza o classifiche, produco ciò che in primis mi fa battere il cuore.
Attualmente, forse, mi piacerebbe dare un vocal indimenticabile alle mie tracce: One Republic o Tom Walker non mi dispiacerebbero. Troppo ambizioso, dici?

Dopo tanta attesa è finalmente  uscito il tuo nuovo e primo singolo che presenta Michael C. al grande pubblico italiano ed estero. “Take Me Home” rilasciato su Mentalo Music, label del grandissimo Robin Schulz, presenta sonorità  fresche e coinvolgenti. Complimenti! Com’è nato questo brano e qual è stata la tua reazione nel momento in cui hai avuto la conferma da Robin Schulz?
Innanzitutto grazie!! Apprezzo molto i tuoi complimenti.
Il brano è nato dopo un attenta analisi interiore, è stata in realtà l’esternazione dei miei sentimenti ed emozioni. Amo la natura, e la connessione che si crea con essa, per questo ho scelto Bali come meta per il video ufficiale. Nella mia testa avevo ben chiaro l’obbiettivo: Mood della canzone più posti da sogno avrebbero creato un viaggio mentale dentro ognuno di noi. L’intento iniziale era pubblicare da indipendente, con Robin Schulz è nato tutto da uno scambio casuale di messaggi su Instagram con un suo collaboratore.
Quando mi ha scritto: “ Hey Michael, Robin ama la tua traccia” ho iniziato a stropicciarmi gli occhi e pensare che fosse un fake. 😉
Invece NO! Era tutto vero, stavo realizzando un sogno.

Quanto pensi sia importante l’immagine e il modo in cui ti presenti al pubblico anche attraverso i social?
Non credo nella perfezione. Credo piuttosto che l’importante sia essere veri ed in linea con i propri ideali; e in base a questo creare contenuti inerenti al proprio essere, spontaneità e semplicità premiamo sempre!

Hai in programma altri singoli?
Al momento mi concentro sulla promo di “ TaKe Me Home”!!
Tempo qualche giorno e mi metterò al lavoro: ho già un’ispirazione.

Cosa ci si deve aspettare da Michael C.?
Non intrattenimento, ma musica per emozionare, per far breccia nel cuore delle persone.
Sapere che con la mia musica ho fatto del bene , a mio modo, alle persone, mi renderebbe estremamente felice.

SEGUI MICHAEL C.
INSTAGRAM

YOUTUBE
SPOTIFY

Eclettico, tra collaborazioni e novità in vista – Intervista Luis Rodriguez

Ho intervistato Luis Rodriguez, un artista che appezzo per la sua personalità musicale e non solo. Attivo nella scena dal 2012, rilascia i suoi brani su rinomate etichette italiane ed estere, collabora con diversi artisti italiani di vario genere, tra cui Cristian Marchi dal 2017.

Tre aggettivi per descrivere Luis Rodriguez?
Direi azzardoso musicalmente, mi piace rischiare quando produco musica, NERD quanto basta e sono estremamente semplice, forse dai social non si nota!

In che modo ti sei avvicinato al mondo del djing e della produzione?
Ho iniziato a produrre all’età di sette anni (il 2000), grazie ad una rivista che acquistammo io e dei miei amici, dove uscì una demo di questo software che permetteva di creare musica (il mio attuale software “Fruity Loops“), per noi era una cosa incredibile, e da li iniziammo a fare i nostri primi demo.
Poi a 17 anni i miei cugini mi portarono per la prima volta in un club, per me era incredibile quel mondo, guardavo il dj che suonava e volevo farlo anche io a tutti
i costi. Li scoprii di voler fare il dj/producer e di voler proporre la mia musica al pubblico.

Quali sono gli artisti con i quali ti piacerebbe collaborare,
anche a livello internazionale e perchè?
Ma guarda sicuramente senza ombra di dubbio mi piacerebbe collaborare con Axwell, è un artista che nonostante cambi spesso la direzione musicale, riesce sempre a farlo con il suo stile.
E poi mi piacerebbe collaborare con Sia, penso che sia un’artista straordinaria e poliedrica.

Nel 2014 hai prodotto la sigla ufficiale della serie TV Cult “Gomorra La Serie” con Ntò & Lucariello. E’ stata la tua prima e grande occasione? Raccontaci com’è andata!
Si, al tempo producevo per Ntò dei beats, e durante una sessione importante tra Ntò e Lucariello, stavano ascoltando i beats per fare la sigla, quindi vengono attirati da questo beat che aveva la melodia del ritornello (che era diverso da come lo conosciamo ora, ma già aveva quella melodia cruda).
Una volta inviata alla produzione di Gomorra, interessati ci fecero vedere in anteprima le prime due puntate di Gomorra per capire dove ambientare il sound in base alle immagini della serie, quindi rilavorammo la base in modo più crudo, e nacque
Nuje Vulimme Na’ Speranza“, quella che conosciamo oggi.

Ad oggi quali sono stati gli eventi più grandi ed emozionanti in cui hai avuto il piacere di suonare?
Sicuramente l’evento più emozionante è stato l’apertura al concerto di Vasco al Modena Park, è stato qualcosa di incredibile ai miei occhi.
E’ stata la prima volta che mi sono esibito davanti a cosi tanta gente.
Poi non da meno un altro evento molto emozionante è stato un evento che feci un po di tempo fa con Cristian Marchi in Sicilia,suonare con un professionista come lui è stato motivante ed emozionante.

Tra i tanti artisti con i quali lavori, risalta la tua collaborazione con Cristian Marchi.
In quale occasione vi siete conosciuti? Com’è lavorare con lui?
Ci siamo conosciuti grazie al mio manager Willy Marano che ci ha presentati ad una cena a Bologna, e fin da subito c’è stata un intesa musicale parallela.
Fin da subito dopo esserci presentati siamo passati ai fatti iniziando con i primi brani insieme.
Lavorare con Cristian è sempre piacevole, abbiamo una grande intesa musicale e non solo, siamo molto amici.
Cristian è un professionista e ha grandi idee, che spesso si incastrano con le mie e nascono grandi cose.

In questi anni hai rilasciato molti singoli e su importanti etichette.
Spesso risalta il tuo essere poliedrico nelle produzioni. Cosa ci si deve aspettare dai prossimi singoli di Luis Rodriguez? Prossimi progetti in vista?
Si diciamo che mi annoierei ad avere una sola direzione, sono nato ascoltando artisti che variavano molto musicalmente e questa cosa mi piaceva molto.
Nei prossimi lavori si noterà un sound più profondo, diciamo che si noteranno le origini musicali melodiche.

Segui Luis Rodriguez
INSTAGRA
M
TIK TO
K
SPOTIF
Y
FACEBOO
K

Kapes x Joseph tornano con una nuova versione del loro singolo “Daisy”

La consolidata combo estiva Kapes x Joseph è tornata ancora una volta durante questa stagione 2020!
“Aspettando il suo sorriso per catturare il sorgere del sole …”,
ma questa volta l’alba si sta trasformando in tramonto mentre la luna si avvicina in questa versione più scura e dura di “Daisy”.

Storia malinconica, beata, maestosa e ospitata nel futuro realizzata con voci setose, la versione originale del disco dalla perfetta colonna sonora da un pomeriggio da sogno si trasforma in un club-smasher più tech-house pronto per le future feste di Playa d ‘En Bossa nel momento in cui sarà possibile tornare a ballare.
Kapes x Joseph: Daisy – “Wild Corner Edit” (Strakton Records)

Segui Kapes
INSTAGRAM
Segui Joseph
INSTAGRAM

Wiki Mix #171 // LAUREN & SCAR

Lauren e Scar, noti per i loro progetti attivi da solisti, ospiti in esclusiva con un set energico per la rubrica WIKI MIX in onda su RADIO NOVA IONS 97 (Foggia) e RADIO FM FALERIA (Marche).
E’ in arrivo il nuovo SUMMER PACK realizzato dai due artisti sempre pronti a sorprendere il pubblico con le loro sonorità fresche e uniche, frutto di una costante collaborazione.

BUON ASCOLTO!

Segui LAUREN
INSTAGRAM
Segui SCAR

INSTAGRAM

Wiki Mix #169 // DANIELE COGNATA

Dalla Sicilia, Daniele Cognata, resident dj: “AREA14”, “NIRVANA DISCOTEQUE”, “VANILLA DISCOTEQUE” e “MIB MILANO”, inizia a suonare nei club di tutta Italia aprendo dj set ad artisti del calibro di “Loredana Berte”, “Fred de Palma”, “Albertino”, “Prezioso”, “Fargetta”, “Molella” “Andrea Damante”, “Rene’e La Bulgara”, “Jessie Diamond”, “Provenzano”, “Matteo Botteghi”, “Luca Testa”, “Ana Mena” e tanti altri.
A Novembre 2018 partecipa al Tour Music Fest Contest arrivando in finale.
Nellʼinverno 2019 pubblica cinque uscite con varie etichette: Sony-Reload, Total Freedom, Sirup, Cocunà Records. Ciascuna supera gli 80.000/100.000 streams sulle piattaforme digitali come Spotify, Soundcloud e Youtube,ricevendo il supporto di Gianluca Vacchi, Nicky Romero, Merk&Kremont, Klingande, Showtek, Michael Calfan, Lumberjack, Spinnin Record, Broonks e Axwell.
Nel 2020 la sua prima uscita si conferma con SwutchMusic superando più di 70.000 streams, ricevendo lʼapprovazione di Showtek, Broonks, Nicky Romero e raggiungendo più di 200 playlist.
Nel mese di giugno esce la sua prima traccia commerciale con la bellissima voce di Norah B, “Heart Attack”, questa volta con un sound deep house.

BUON ASCOLTO!

Segui DANIELE COGNATA
INSTAGRAM
FACEBOOK

Alex Nocera torna in radio con “NEVER MISS THE WATER” uscito su NoFace Records

Un anno ricco di musica quello di Alex Nocera, noto dj/producer italiano che dall’inizio del 2020 ha rilasciato una serie di singoli tra cui “Running Away” (Ensis Records), “Bass Rock” (IMO Label), “No Way Out” (Gas Records) , “Till You Feel The Burn” (Strakton Records) e l’ultimo “Never Miss The Water” con Roy Batty su NoFace Records di Max Vangeli,
disponibile dal 20 Luglio su tutti i digital stores e Spotify.
Tra i progetti paralleli di Alex Nocera risalta sicuramente il brano
Night Moves” frutto del progetto “REEVIERA” in collaborazione con Nico Zandolino, che ha scalato le classifiche internazionali e italiane.

Alex Nocera è un dj/producer di Riccione, fondatore dell’etichetta GAS RECORDS, resident dell’Altromondo Studio, vanta la sua partecipazione ad importanti festival internazionali, tour italiani e dj set  presso rinomati club tra cui Baia Imperiale, Peter Pan, Gilda, Tenax, Yab, Cocorico, Spazio Novecento e molti altri, ed è sempre pronto per stupire il suo pubblico.
Ad oggi Alex Nocera ha prodotto oltre 300 produzioni e un centinaio di remix, classificandosi tra le prime posizioni su iTunes, Beatport e Spotify.
Alex Nocera
è uno dei pilastri della scena EDM e la sua musica è sinonimo di qualità e sonorità uniche.

Segui Alex Nocera
FACEBOOK
INSTAGRAM
www.alexnocera.com

Wiki Mix #167 // ASCO

ASCO ha pubblicato i suoi ultimi brani su MAXXIMIZE, DOORN Records, Big Beat e Future House Music di Spinnin. Con 5 uscite su DOORN, il producer si è esibito al party di Sander Van Doorn ad Amsterdam durante Amsterdam Dance Event, SVD Party allo Spinnin ‘Hotel di Miami durante la Miami Music Week e Purple Haze durante ADE 2019!
Le produzioni di ASCO sono state suonate al Tomorrowland, all’Ultra Music Festival di Miami, all’EDC di Las Vegas, supportate da Martin Garrix, Tiesto, Armin Van Buuren, Dimitri Vegas & Like Mike, Hardwell, Nicky Romero, Kryder, Sander Van Doorn, Afrojack, Blasterjaxx e altri.
L’artista ha viaggiato in tutto il mondo con i suoi tour in India, Stati Uniti, Asia (tra cui Illuzion Phuket / Playhouse Chengdu, Playhouse Chongquing, Passerella Guangzhou Cina – tutti i Top 100 Club – DJ Mag) e in tutta Europa, incluso il Balaton Sound Festival in Ungheria.
ASCO è anche fondatore e A&R della RED LIZARD Records, un’etichetta indipendente in continua crescita.

BUON ASCOLTO!

Segui ASCO
INSTAGRAM
FACEBOOK

Wiki Mix #166 // CORTI&LAMEDICA & ANDRY J

Corti & LaMedica arrivano alla notorietà a livello nazionale ed internazionale nel 2009 con il brano “I Rock I Sweat I Dance“, il progetto negli anni a seguire realizza diverse altre tracce come “Shake That Body” (2010), “Jump” (2012), “Feel The Love” (2014).
Nel 2015 nasce la collaborazione con Andry J, progetto fortunato il cui primo singolo è il successo “Your Body” feat Cuchara (aka Spoonface, voce del notissimo progetto Black Legend), suonata da tutti i djs, in tutte le classifiche di settore, top5 iTunes, e vincitore del premio Miglior Brano ai Dance Music Awards Italia del 2015.

Tra i singoli successivi: “Work it Out” (2016), “UP” (2017), “Boss Shit” feat. Carlprit (2018), quest’ultimo uscito come tutti gli altri, su Bang Record e licenziato in tutto il mondo con la americana Ultra Music. ,”Everybody” cantato da Adam Clay, e scritto a 8 mani insieme a lui, rilasciata su Bang Record, e licenziata in Benelux e in Polonia.

I producers hanno remixato ufficialmente i brani di artisti internazionali come Corona, Yolanda Be Cool, Fargetta, Molella, Magic Box, Dj Ross e le loro produzioni sono state inserite nelle playlist di artisti di fama mondiale come Bob Sinclar, David Guetta, Fatboy Slim, Djs From Mars.
Come dj si sono esibiti in club di tutta Italia, tra cui citiamo, il Country di Palermo, il Made Club di Como, il Twiga di Forte dei Marmi, L’Empire di Roma, il Milk di Torino, il Lido di Bellagio, in festival come Nameless e Holi Colors, all’estero in Polonia (Enklawa Club, Warszaw), Germania (Fun World, Tiengen), Formentera (Pineta e Tipic), Svizzera (Nyx, Lugano).

BUON ASCOLTO!

Segui Corti&LaMedica & Andry J
CORTI & LA MEDICA
A
NDRY J

Wiki Mix #165 // LEANDRO DA SILVA

Il dj/producer che ha raggiunto la posizione n. 139 su DJMag Top 150 2019, Leandro Da Silva da anni nella scena house mondiale, per tre anni consecutivi è stato presente nei primi 101 produttori di 1001 Tracklist (n. 11 nel 2017, n. 21 nel 2018, n. 34 nel 2019).
Dopo molteplici pubblicazioni, può essere considerato un artista SpinninRecords.
Negli ultimi anni ha pubblicato una serie di brani di successi su Big Beat-Atlantic Records, Warner Music, AFT: HRS, Armada e altri. Uno dei più grandi successi di Leandro finora è stato il remix ufficiale di David Guetta e Sia “Flames” su Parlophone (N.1 su Beatport e più di 5 stream MLN su Spotify!). Altri remix importanti da menzionare sono quello di Oliver Heldens, Cleans Bandit e quello di LP. Negli ultimi periodi, Leandro ha girato il mondo grazie ai suoi tour in Tailandia, Vietnam, India, Giappone, Brasile, Myanmar, Stati Uniti, Bahrein, Bali, Colombia e in tutta Europa, tra cui Ungheria, Belgio, Paesi Bassi, Norvegia e Italia.
Ha suonato in diversi festival come il Federal Music Festival, Balaton e Sea Star. Le sue produzioni sono state supportate da nomi come: Pete Tong, Oliver Heldens, Don Diablo, Kryder, Martin Garrix, David Guetta, Afrojack, Bob Sinclar e molti altri.
Inoltre Leandro è fondatore e A&R della Black Lizard Records, un’etichetta con un marchio Groove House che continua a crescere giorno dopo giorno.

BUON ASCOLTO!

Segui LEANDRO DA SILVA
FACEBOOK
INSTAGRAM