Il ritorno di Dragonette – Intervista

Dopo la hit globale “Hello” con Martin Solveig e oltre 180mln di streaming solo su Spotify, Dragonette torna con “Phantom” prodotta dal francese Gianni Kosta e per l’occasione le ho posto qualche domanda. Buona lettura!

Un salto nel passato…

Dragonette ha avuto un’ascesa decennale dall’indie rock alla pop music, avendo hit indimenticabili come “Hello” con Martin Solveig, “Peanut Butter Jelly” con Galantis e “Outlines” con Mike Mago che, in aggiunta al loro album, gli ha permesso di ritagliarsi un posto nel cuore di milioni di fan in tutto il mondo. La band canadese ha una lunga storia di live-tour in giro per il mondo e ha collaborato con artisti come Martin Garrix, Martin Solveig, Mike Mago,  Galantis, Kaskade, Basement Jaxx, Paul Harris, Autograf e Big Data tra tutti gli altri. La loro musica è stata inserita in più di 75 tra film e serie televisive tra cui “Grey’s Anatomy”, “The Hills”, “CSI Miami”, “90210” ed è stata utilizzata per gli spot televisivi di Toyota, Macy’s, JC Penney, Target, Kraft, Trident e Sony Playstation e altri.

Ciao! Benvenuta su Andre1blog!
Tre aggettivi per descrivere  Dragonette ad oggi?

Indie Pop Explorer

Ricordiamo le vostre hit come “Hello” con Martin Solveig, “Peanut Butter Jelly” con Galantis e “Outlines” con Mike Mago, grazie alle quali siete entrati nel cuore di milioni di fan in tutto il mondo. Qual è l’ingrediente fondamentale che ha determinato tutto questo incredibile successo?
Credo che tutte queste canzoni emergano differentemente dalle altre che passano in radio o nei club. Il mio processo di scrittura non proviene da un background pop o dance. Io arrivo dalla musica Folk e Jazz quindi quando mi approccio alla musica pop o dance viene fuori qualcosa che può suonare un tantino strano e anomalo, per cui le persone sono attratte dalla questa stranezza.


Qual è il tuo rapporto con l’Italia?
L’ultima volta che ti sei affacciata per un live sulla penisola?

L’Italia è la mia casa spirituale! Sono per metà italiana e ho frequentato una scuola in un paesino in Abruzzo per un anno. Forse l’anno migliore della mia vita. E’ da un po’ che non vengo a suonare in Italia, l’ultima volta è stata circa 4 anni fa a Firenze e poi un sacco di promo radio tra Milano e Roma. Mi mancate!!

Chi sono gli artisti italiani (cantanti/produttori) con i quali ti piacerebbe collaborare in futuro? 
C’è una band che ADORO: Il Genio. Ma non ho sentito più niente di loro e non so se sono ancora attivi. So però che Jovanotti fa ancora musica e se tu riuscissi a mettermi una stanza con lui sarebbe fantastico! 

Pensi che moda e musica viaggiano su due binari paralleli?
Quanta importanza attribuisci allo stile?

Da un certo punto di vista le due cose hanno un legame importante, ma d’altro canto è davvero bello quando la musica è semplicemente musica. Quando lavori a un bravo o a un album ovviamente vuoi che il lato visivo sia coerente nella giusta rappresentazione del tuo lavoro e la moda è un fattore estremamente rilevante in questo. Ma prendi ad esempio Lady Gaga, secondo me lei si è intrappolata nella moda. La sua musica è inseparabile dalla moda e lei è forzata a rappresentare ogni canzone con un outfit stravagante. Dev’essere stressante! Così le canzoni non posso esistere come un mondo a sé. 

Il 19 Febbraio è uscito “Phantom” con il talentuoso artista francese Gianni Kosta. Com’è nata questa vostra collaborazione?
Gianni Kosta aveva una traccia che è finita tra le mie email, dove finiscono MOLTISSIME tracce. Ma molte delle tracce che ricevo suonano come tutto ciò che gira e non mi ispirano. Quella di Gianni invece lo ha fatto! Ho iniziato a scriverci su, poi ci abbiamo lavorato a distanza per un po’ ed ecco il risultato! Adoro questa canzone e adoro ciò che Gianni è riuscito a farci!  

ENGLISH INTERVIEW

Hi Dragonette! Welcome to Andre1Blog! How would you describe “Dragonette” in 3 words?
Indie Pop Explorer

You won a place into your fans’ hearts from all over the world with your hits singles like “Hello” with Martin Solveig, “Peanut Butter Jelly” with Galantis and “Outlines” with Mike Mago. What’s the ingredient that determined this incredible success?
I think all those songs stand out in a way from other songs you might hear on the radio or on the Dance floor. My songwriting is not really from a pop or dance background. I come from a background of folk and jazz music. So when I write pop/dance music it sounds maybe a bit strange or anomalous so people tune into those songs because there’s a strangeness to them.

What’s your relationship with Italy? When was the last time that you had the chance to perform on the Peninsula?
Italy is my spiritual home! I am half Italian and I went to school in a small town in Abruzzo for a year. Maybe my favourite year of my life. But it’s been a while since I performed there. I played about 4 yrs ago in Florence and did a bunch of radio promo in Milan and Rome. I miss you.

Is there any italian artist you’d like to collaborate in the future?
There is a band that I LOVE called Il Genio. But i haven’t seen anything new from them in a long time so I don’t know if they are still making music. But I know that Jovanotti is still makes music so if you can get me in a room with him, that would be great.

Do you think fashion and music work in parallel? Is style important to you?
To a certain extent I think these two things have an important connection. But on the other hand, it can be refreshing when music is just about the music. When you work on a piece of music or an album you obviously want the visual side to be right and to represent your work in a thoughtful way. And fashion is a major factor in that representation. But if you think about, say, Lady Gaga, in my opinion, she put herself into a bit of a fashion trap. Her music is inseparable from fashion and she’s forced to represent every song with outrageous apparel. That must be exhausting! And the songs can never really just exist by themselves.

On February 19th you released your new single “Phantom” featuring the talented French artist Gianni Kosta. How did you start working together?
Gianni Kosta had a track that somehow ended up in my in-box, where a LOT of tracks end up.
But a lot of those tracks just sound like a lot of other tracks and don’t inspire me. But his really did. So I started writing on it. Then we passed it back and forth for a while and this is where we ended up. I love this this song and I love what Gianni did with it.

DRAGONETTE
FACEBOOK
INSTAGRAM

TWITTER
DRAGONETTE.COM

“Not Ya” è il nuovo singolo di Luis Rodriguez su Ego

Luis Rodriguez è un dj & produttore di Napoli che inizia a pubblicare musica nel 2012.
Realizza nel 2014 la sigla ufficiale della serie tv cult italiana “Gomorra” con Ntò & Lucariello (disco d’oro in Italia nel 2019) e nello stesso anno entra a far parte del gruppo Monkey Bros con il quale ha girato tutta l’Italia.
Nel 2015 i Monkey Bros pubblicano insieme ai Boostedkids il remix ufficiale di “Mammoth” per Dimitri Vegas & Like Mike, presentato in anteprima al Tomorrowland Belgium 2015.
Nel 2016 collaborano ancora insieme per il remix ufficiale della hit globale “Blue” degli Eiffel 65, poi remixato successivamente da Luis Rodriguez nel 2018 in una versione club che conta oltre 2,5 milioni di streaming.

Luis Rodriguez

Nel 2016 inizia il suo percorso personale con i primi singoli, bootleg e mashup insieme a Rudeejay & Da Brozz con i quali riceverà supporti di artisti internazionali come Tiësto e Hardwell.
“Not Ya” è la prossima anthem con quel loop virale femminile che non potrete più dimenticare. Dai primi secondi è possibile riconoscere il singolo di Luis Rodriguez, pronto a fissarsi nella vostra testa e nelle vostre orecchie.

“I’m Not Ya, ah ah.” 

Segui Luis Rodriguez
INSTAGRAM
FACEBOOK

Shanguy presenta il nuovo singolo DÉSOLÉE (Paris/Paname) su Ego

Grande ritorno per il collettivo italiano Shanguy con il loro nuovo super singolo
 “Désolée (Paris/Paname)”!
Con oltre 45 milioni di visualizzazioni totali su Youtube e 35 milioni di streaming totali con “La Louze”, “King Of The Jungle” “Toukassé”, un Disco di Platino e un Disco d’Oro in Polonia e un continuo tour nell’Europa dell’Est, sono tornati con questa grande bomba!  


Un geniale mix di francese, inglese, italiano e spagnolo incorniciato da sound profondi e misteriosi con un ritmo fresco che non vi farà stare fermi.  
Ma perchè ‘Paris/Paname’Paname è il soprannome dato a Parigi nel XX secolo quando i parigini cominciarono ad indossare il famoso cappello ‘Panama’, messo in voga dagli operai che in quel periodo storico stavano scavando il canale che porta lo stesso nome. 

In questo singolo però gli Shanguy hanno voluto dare un’accezione diversa, indicando ‘Paris’ come la città elegante vissuta di giorno tra monumenti e storia e ‘Paname’ come la città misteriosa e notturna dei quartieri più libertini, una sorta di contrasto tra il bene e il male.

Segui Shanguy
INS
TAGRAM
FACEBOOK

Il duo Two Ops pubblica “LMG” con la cantante italiana Ashley


Il singolo “LMG” racchiude la perfetta combinazione tra musica elettronica e batteria, combinazione strana ma allo stesso tempo geniale, perfettamente mixata con la bellissima e fresca voce di Ashley!


I Two Ops sono un duo composto dal batterista Maximiliano De Napoli e il dj e produttore Fabrizio Sartor in arte Loco Hill. Il loro incontro ha creato un progetto unico nel suo genere dal desiderio di portare la batteria nei club facendo qualcosa di totalmente diverso dallo standard del dj set.
Si sono esibiti nei club più importanti d’Italia e sono alla continua ricerca di nuovi sound per rendere la loro identità sempre più forte.
Giovane e piena di energia, Ashley studia piano e canto fin da bambina, partecipando a diversi concorsi nazionali ed internazionali. Si esibisce nei club più importanti del milanese, sempre pronta a essere coinvolta in nuovi progetti.

Segui TWO OPS 
www.twoopsmusic.com
INSTAGRAM
FACEBOOK

Kharfi torna con il nuovo singolo “Don’t Waste My Time” feat. Jade Million

Dopo il successo di Kharfi “Hei Bae”, lanciato da Ego nel 2016 raggiungendo
quasi 2 milioni di streaming su Spotify, tra i singoli più trasmessi dalle radio
nella stessa estate, Top 10 iTunes e suonata da Albertino su Radio Deejay, è
tornato con “Don’t Waste My Time” in collaborazione con l’artista
americana Jade Million.

Questo singolo è una produzione crossover che risalta le capacità di
produzione di Kharfi, che propone un’atmosfera cool e profonda attraverso
un basso particolare e accattivante (simile a un synth) e delicati rintocchi.
Nato nel 1997, Kharfi è uno dei più giovani dj e produttori della scena
elettronica italiana con più di 10 milioni di streaming totali. Figlio di padre marocchino e mamma italiana è uno dei primi italiani di seconda generazione
ad entrare nel panorama musicale locale e internazionale.

Supportato da artisti come Diplo, The Chainsmokers, Don Diablo e Kiesza, il
suo talento lo porta su palchi importanti come MTV Digital Days, Nameless
Music Festival
e open act di dj internazionali come Skrillex.
Remixa “Inside Out” dei The Chainsmokers nel luglio 2016 e dal 2017 lavora
prettamente su tracce che caratterizzano il suo stile in inglese come “Only
One” e “Bye Bae”.

JADE MILLION, voce roca, indipendenza sensuale e un’imperturbabile self-confidence sono
solo alcune caratteristiche che rendono l’artista indipendente di Nashville, diversa da tutti gli altri. Con influenze R&B, Trap, Pop e Hip Hop, Jade rompe le barriere trovando
un seguito devoto in diverse comunità uniche nel loro genere.
I suoi testi derivano dalle esperienze vissute per questo motivo invece che
cercare di identificarsi in uno stile ben specifico le sue parole vivono in
qualsiasi categoria lei sente di appartenere in quel momento.

Segui KHARFI
FACEBOOK
INSTAGRAM

Luca Testa pubblica “Nothing Without You” feat. Mattway & ADN su EGO

E’ uscita oggi  “Nothing Without You” di Luca Testa, disponibile su tutti i digital store , con video molto emozionante su Youtube, focalizzato sull’importante valore della vita e del tempo.

Il  nuovo singolo pubblicato su EGO è prodotto in collaborazione con Mattway, nuovo talento italiano che si è presentato sotto i riflettori europei con “Closure” feat. ADN (uscita con Sony Music Francia, Warner Music Russia, Disco:Wax Scandinavia e Planetworks Grecia), e lo stesso compositore e cantante ADN.
Nothing Without You” è dance-pop, presenta sonorità delicate e il video è stato girato a Zurigo. 

Luca Testa è uno dei più interessanti talenti italiani, con supporti internazionali e produzioni uscite su label come Dim Mak, Panda Funk, Hysteria, Cr2, Universal, Mad Decent e Revealed Recordings.
Dopo aver remixato ufficialmente artisti del calibro di Hardwell, Sean Paul ed aver calcato i palchi di tutto il mondo, Luca sta scalando tutte le classifiche giorno dopo giorno, come con “Last Weekend”, che ha raggiunto la posizione #1 della classifica Beatport Hard Dance!

luca tests

Luca Testa vi aspetta questa sera al The Beach di Torino per il release party di “Nothing Without You” insieme al resto della line up.

https://www.facebook.com/events/186870245199301/

“Scream & Shout” è il nuovo singolo di TENASHAR FEAT. DJS FROM MARS & XAMPLIFY

 E’ uscito “Scream & Shout”, il nuovo singolo di Tenashar, originaria di Singapore, tra le più seguite sul web e tra le 100 djs più forti al mondo.
Il brano è realizzatoin collaborazione con il duo italiano Djs From Mars, usciti recentemente su EGO con “Harlem” e dominatori su YouTube con i loro mix e mashup.
Completa la produzione il cantante australiano Xamplify, uno dei migliori talenti che il paese può offrire.

“Scream & Shout” è caratterizzato dal rap di Xamplify, accompagnato da cori che rimangono facilmente in testa, propone un drop incisivo con un basso potente che sarà sicuramente apprezzato nei festival e club di tutto il mondo!

“Now do my fellas run this mother, you say (yah) you say (yah)” 

unnamed.jpg

Ascolta e scarica “Scream and Shout” 
EgoMusic.lnk.to/Tenashar_DJSFM_ScreamAndShout

Shanguy pubblica il video ufficiale della Hit “La Louze”

Il singolo “La Louze” del trio Shanguy , ha conquistato la Francia, la Russia e ora anche la Polonia!
E’ un grande successo che vi farà ballare ancora per molto!

Shanguy è nato da un incontro tra il dj italiano NRD1 e due cantanti indie/pop, Eon Melka e FrankO. Formatosi per un sfizio nel 2017, Shanguy ha avuto un inizio molto promettente con il primo singolo “La Louze“, che arriva rapidamente a prendere il 1° posto su iTunes Russia mentre appare in altri paesi europei.
Nrd1 si fa conoscere nella scena electro italiana con il suo remix di “I Follow Rivers” di Lykke Li.
Seguono una serie di collaborazioni fino a quando Nrd1 incontra Eon Melka.
Il cantautore francese, Eon, inizia a farsi conoscere in quella stessa scena electro dance, raggiungendo oltre 10 milioni di visualizzazioni su Spotify. Per questa prima collaborazione, Eon sceglie Frank-O, un cantautore e chitarrista indie / folk con il quale lavora spesso.

SHANGUY - La Louze.jpg

 

Insieme, i 2 cantanti firmano un singolo che mescola francese e inglese sul tema del “louze” (tipico spirito francese del perdente!) che ricorda Stromae o l’artista francese Helmut Fritz in “ça m’énerve”. Nrd1 è così sedotto dal risultato che immediatamente propone di creare una band, nasce così Shanguy. Da allora, il loro primo singolo “La Louze” li ha spinti in questa entusiasmante avventura in giro per l’Europa, spingendoli alla preparazione di un album per il 2018.

Official Lyric Video: https://www.youtube.com/watch?v=aTeJTwSj058

Segui Shanguy
Facebook: https://www.facebook.com/shanguymusic/
Instagram: https://www.instagram.com/shanguymusic/
Twitter: https://twitter.com/shanguymusic

Goditi il sound di Miami con EGO IN MIAMI 2018!

EGO presenta la nuova compilation esclusiva per “Miami WMC 2018!”, selezionata dal dj & produttore brasiliano Michael Prado e include il suo nuovo singolo “Last Night A Dj Saved My Life”, uscito lo scorso febbraio.

EGO IN MIAMI 2018

La tracklist contiene in esclusiva il nuovo singolo di Claptone “In The Single”, già suonato su BBC Radio 1, il remix di Franky Rizardo della hit internazionale “Cola” di Camelphat & Elderbrook e le nuove Ego releases “Sex On Fire” di Ben DJ feat. Eon Melka e “Fishmarket” dal misterioso artista ÅDÅ.

Presenti molti artisti italiani come Nari, Gubellini & Clubsound con “Emotions“, Usai con “Get Enough”Luca Bertoni con “The Storm”Federico Costantini con “Watch Me Go”, gli Stereomode con “Lost In Sinai” e tanti altri brani esclusivi.

La compilation è disponibile su iTunes, Spotify e dal 19 Marzo su Beatport.

USAI pubblica “Get Enough” (Remixes) su EGO

“Get Enough” è il primo singolo su EGO del dj & produttore italiano USAI, con uscite internazionali e supportato da Steve Angello, David Guetta, Martin Garrix, Afrojack, Alan Walker, Tritonal, Fedde Le Grand, Nicky Romero, Sick Individuals, Merk & Kremont, R3hab, Dannic, Dada Life, Blasterjaxx ed altri. 

Arrivano  sette nuovi remix ufficiali di “Get Enough”, rispettivamente prodotti da WYNE, MAGH, Blanco, Salasnich, Michael Prado, Justid e Gamuel.
Ognuno dona un tocco diverso e particolare alla versione originale, rendendola adatta anche a contesti e situazioni diverse, passando dalla Deep House al Groove, dall’Electro alla Future House.

Ascolta e scarica “Get Enough”
> https://goo.gl/medgqr